giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica La tappa più brutta. Ma...

La tappa più brutta. Ma finalmente Firenze…

La nona tappa (Casático - Bologna) è stata la peggiore di tutto il viaggio per Michele Mastrosimone e Lorenzo Passagnoli, impegnati nel loro viaggio in bicicletta da Erfurt (germania) all'Italia. Ma il traguardo è ormai a un passo...

-

Nona tappa, Casático (MN) – Bologna

DST: 134.22Km 
TM: 5h 55m 
Vel. media: 22.6 Km/h 
Vel. max: 40.1 Km/h
Disliv. in salita: 208m 
Altit. max: 113m
Pend. media: 2% 
Pend. max: 4%
Disliv. discesa: -181m

Tappa tremenda, decisamente la più brutta di tutto il viaggio. Per tre motivi: l’immutabilità del paesaggio, il vento e la pericolosità delle strade.
 L’inizio tappa era ottimo, temperatura fresca, strade ben asfaltate e grandi. Poi tutto è degenerato. Caldo a parte, le strade erano improponibili. Banchine inesistenti, buche e camion enormi che ti sorpassano in velocità facendoti il pelo. Abbiamo avuto i nervi tesi per quasi tutto il viaggio. Voto negativissimo alla ciclabilità Emilia-Romagna/Lombardia.

A complicare le cose ci si è messo anche un forte vento contrario da est, direzione in cui dovevamo pedalare, senza considerare che oramai le gambe iniziano a sentire i 1.100 e passa chilometri. 
Il paesaggio poi era praticamente identico, non che ci fosse il tempo di guardarlo con tutti i camion che passavano, meglio così forse.
 Abbiamo fatto sosta a Carpi per mangiare, molto carina e ciclabilissima. Poi altra “sosta banana” a S. Giovanni in Persiceto, anche questa molto ciclabile. Una piccola Bologna, direi. Dico direi perché Bologna, provenendo da nord, è un caos tremendo. Ero stato più volte a Bologna in bici, sempre salendo da Firenze, e non mi ricordavo (o non avevo mai visto) il traffico disordinato e caotico che c’è.

Comunque, ora siamo alla ciclofficina “Ampio Raggio”, dove forse pernotteremo.
 Domani (oggi, ndr) sveglia presto e incontro con mio padre alla stazione: viene con il treno per accompagnarci all’ultima tappa.
 Arrivo previsto a Firenze ore 18 circa. Piazza Duomo.

Io e Lorenzo siamo veramente felici di arrivare finalmente a Firenze, ma ci dispiace anche che questa esperienza stia volgendo al termine.
..

Ultime notizie

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quando arriva in Gazzetta Ufficiale

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo (e forse l'unico) provvedimento economico Covid che arriva nel 2021

Zona arancione e rossa, visite ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa? Le regole per gli spostamenti e le deroghe introdotte dal decreto Covid di gennaio 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del fine settimana

Covid in Toscana: dati aggiornati a oggi (21 gennaio) su contagi e vaccino. 14 morti

Il nuovo bollettino sul coronavirus fa registrare un aumento di contagi per il secondo giorno consecutivo: i dati sul Covid in Toscana