giovedì, 4 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Laurea a Ohran Pamuk

Laurea a Ohran Pamuk

Il celebre scrittore turco, premio Nobel per la letteratura (autore di romanzi quali La nuova vita, Il mio nome è rosso, Neve e molti altri), riceverà il riconoscimento nel corso di una cerimonia che si terrà nell'Aula Magna dell'ateneo mercoledì 13 maggio alle 16.30.

-

Università di Firenze, laurea honoris causa a Ohran Pamuk. Il titolo accademico sarà conferito allo scrittore turco e premio Nobel per la letteratura nel corso di una cerimonia presso l’Aula Magna dell’ateneo (in piazza San Marco 4), che si svolgerà mercoledì 13 maggio alle 16.30, alla presenza del rettore Augusto Marinelli e della preside della facoltà di Lettere e filosofia Franca Pecchioli.

Dopo la laudatio, che sarà pronunciata da Aişe Saraçgil, docente di di Lingua e Letteratura turca, è previsto un intervento di Pamuk (in lingua inglese).

PAMUK

Ohran Pamuk (Istanbul, 1952) ha ricevuto il Premio Nobel nel 2006 e, precedentemente, numerosi riconoscimenti letterari in vari paesi; fra le sue opere tradotte in italiano sono da ricordare La casa del silenzio, Il libro nero, La nuova vita, Il mio nome è rosso e Neve, pubblicate da Einaudi.

Ultime notizie

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Dove, come e quando fare il vaccino anti-Covid in Toscana

La prenotazione e il calendario, l'efficacia e gli effetti collaterali: tutto quello che c'è da sapere prima di fare il vaccino anti-Covid in Toscana. La nostra guida: dove, quando e come

Cosa cambia in Toscana con il nuovo Dpcm Draghi (marzo 2021)

Scuole, bar, centri commerciali e parrucchieri: cosa prevede il nuovo Dpcm di Draghi in vigore dal 6 marzo 2021 e cosa cambia in Toscana

Museo della lingua italiana a Firenze: vicina la partenza dei lavori

Nascerà nel complesso di Santa Maria Novella. Firmato l'accordo tra il Comune di Firenze e il Ministero dei Beni e le attività culturali per il primo Museo della lingua italiana