mercoledì, 14 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Le carte di credito non...

Le carte di credito non funzionano: colpisce la cassiera e scappa

E' successo in un supermercato di via Nazionale. Mentre la donna dava l'allarme al 113, l'uomo le ha sferrato un colpo al volto scappando con la merce. Fermato un 38enne, ''gravemente indiziato''.

-

Rapina in un supermercato di via Nazionale: una cassiera colpita al volto.

LA RAPINA. E’ successo ieri mattina intorno alle 9, quando un uomo si è presentato alla cassa del supermercato per il pagamento di alcuni prodotti con alcune carte di credito che, però, non venivano accettate dal Pos. Così, mentre la donna stava dando l’allarme al 113, l’uomo le ha improvvisamente sferrato un colpo al volto scappando con la merce in direzione di piazza Santa Maria Novella.

LE IMMAGINI. Nella stessa mattinata la polizia ha fermato un 38enne perché “gravemente indiziato” – viene spiegato dalla Questura – della rapina. Dopo aver visionato le immagini del sistema di sicurezza del supermercato, gli agenti hanno iniziato le loro ricerche e hanno rintracciato l’uomo nei pressi della stazione di Santa Maria Novella.

Ultimi articoli

Ambasciatori digitali dell’arte: il progetto degli Uffizi per le scuole

Ripartono i percorsi didattici degli Uffizi per gli alunni delle scuole: cos'è "Ambasciatori digitali dell'arte"

Quarantena e rientro in Italia: per quali Paesi è obbligatoria. E il tampone?

Dalla Romania alla Croazia, passando dall'Albania alla Francia: per chi è obbligatorio l'isolamento fiduciario o il tampone, una volta entrato o tornato in Italia

“Imprevisti digitali” gratis al cinema con Il Reporter

La commedia vincitrice dell'Orso d'argento alla Berlinale arriva al cinema: in palio 20 biglietti per vederla gratis a Firenze

Gli allegati al dpcm del 13 ottobre (pdf): protocolli di sicurezza e regole

L'elenco completo degli allegati al nuovo Dpcm di ottobre, con tutti i protocolli di sicurezza e le regole