Quest’anno, verrebbe da dire finalmente, anche il Presidente Berlusconi ha voluto rendere omaggio al 25 Aprile, giorno in cui si festeggia la Liberazione Nazionale e, visto il clima di concordia ed unità con il quale adesso tutte le forze politiche guardano a quell’appuntamento, non ci può che trovare d’accordo.

Basta però che la memoria non venga dispersa. Per troppi giovani ho il sospetto che viale XI Agosto a Firenze Nord sia solo il cosiddetto viale “del metano” e non la strada dedicata alla data che a noi fiorentini restituì la Libertà e la Democrazia. Un pensiero, anche lampo, in questa calda estate, al nostro passato può essere importante.