martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLotteria natalizia, in palio c'è...

Lotteria natalizia, in palio c’è la lotta all’omofobia

Contro l'omofobia e la transfobia arriva la lotteria natalizia. L'idea è stata lanciata oggi da Arcigay Firenze “Il Giglio Rosa” Onlus: i fondi raccolti saranno destinati a una campagna di comunicazione cittadina su larga scala contro l'odio e la violenza nei confronti dei gay.

-

TEATRO, TERME E CENE IN PALIO. “La recente brutale aggressione a Firenze di un ragazzo omosessuale ci ricorda che non è il momento di desistere, nemmeno per un attimo, dal mettere al primo posto la sensibilizzazione e l’informazione riguardo alle tematiche LGBT” affermano i rappresentanti di Arcigay Firenze. “Per questo abbiamo coinvolto privati e aziende e abbiamo messo insieme dodici premi speciali, tra cui un week-end di benessere alle Terme Sensoriali di Chianciano, biglietti per il Teatro Comunale di Firenze e per il Teatro della Pergola, cene romantiche in rinomati ristoranti, sconti su libri e opere d’artista, tutti donati alla nostra associazione con grande generosità”.

DOVE COMPRARE I BIGLIETTI. Per partecipare alla lotteria, il cui elenco dei premi e regolamento completo è pubblicato su www.arcigayfirenze.it/lotteria, basta acquistare un biglietto a 5 € presso la sede di Arcigay Firenze in via di Mezzo 39/r, oppure presso l’ARCI Provinciale di Firenze in Piazza dei Ciompi e presso il locale fiorentino Crisco Club in via Sant’Egidio 43/r. Inoltre, i volontari di Arcigay Firenze “Il Giglio Rosa” saranno presenti nei giorni 9, 14, 15 e 16 dicembre al mercatino natalizio di Piazza Santa Croce per la vendita dei biglietti e la raccolta di fondi.

L’ESTRAZIONE FINALE. L’estrazione finale si svolgerà sabato 19 dicembre in Piazza Santa Croce a Firenze, nel contesto di un’iniziativa cittadina di animazione e raccolta fondi contro l’omo-transfobia patrocinata dal Quartiere 1 del Comune di Firenze.

Ultime notizie