La Firenze University Press (FUP), casa editrice dell’Ateneo fiorentino, ha istituito lo scorso anno, per la prima volta, un “Premio Tesi di Dottorato”: il riconoscimento dei cinque migliori lavori -– uno per ciascuna area scientifico-disciplinare – consiste nella pubblicazione in cartaceo e in digitale a totale carico della FUP. L’iniziativa è finalizzata alla diffusione e al riconoscimento pubblico dei migliori risultati ottenuti dai giovani ricercatori del terzo livello della formazione.

I vincitori sono stati nominati da una Commissione di dodici professori emeriti indicati dalle facoltà dell’Ateneo, presieduta dal professor Paolo Grossi. La premiazione si svolgerà in occasione dell’incontro “L’innovazione editoriale per la ricerca e la didattica”, nel corso del quale saranno illustrati il nuovo catalogo e gli obiettivi della casa editrice universitaria. Intervengono il presidente della FUP Giovanni Mari, Patrizia Cotoneschi, Fulvio Guatelli, Silvano Cacciari, Vito Carriero.