sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Macchiarini, confermati i domiciliari. Ma...

Macchiarini, confermati i domiciliari. Ma può continuare a operare a Careggi

Il gip ieri ha rifiutato la proposta della difesa di revocare i domiciliari al chirurgo. Visto, però, la lunga lista di interventi chirurgici programmati a Careggi, Macchiarini potrà continuare ad operare nell'ospedale.

-

Ieri il gip ha confermato i domiciliari per il chirurgo. Ma i pazienti in lista saranno operati.

I DOMICILIARI. Per Paolo Macchiarini, il chirurgo arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di tentata concussione e tentata truffa, sono stati confermati dal gip di Firenze, Alessandro Moneti, gli arresti domiciliari. Questo è quanto è stato deciso dopo l'interrogatorio di martedì; gli avvocati Francesco Bevacqua e Giulia Bongiorno, difensori di Macchiarini, avevano chiesto per il chirurgo la revoca dei domiciliari.

LE OPERAZIONI. Secondo quanto disposto dal gip, Macchiarini è autorizzato a proseguire con gli interventi chirurgici già programmati a Careggi, lasciando così la sua abitazione di Viareggio solo per le operazioni nella struttura fiorentina.

SOLO A CAREGGI. Molti sono infatti i pazienti ancora in lista a Careggi con patologie tumorali e acute. Macchiarini è riconosciuto come un'autorità scientifica mondiale nei trapianti di trachea e negli interventi sulle 'vie aeree' ed è per questo che il gip gli ha dato la possibilità di svolgere gli interventi programmati a Careggi, ma non potrà operare in altre strutture. Inoltre  il gip ha preso anche in considerazione la decisione dell'ordine dei medici di Lucca di sospendere Macchiarini, vietandogli di fare attività in regime privatistico.

Ultime notizie

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i guariti, restano altissimi i decessi

I dati del 27 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

“Il guardiano dei coccodrilli” di Katrine Engberg, la recensione

Un libro dallo stile frizzante ed ironico che ci farà calare nelle atmosfere di Copenaghen sin dalle prime pagine e i cui personaggi, alla fine, ci mancheranno