giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Maxifurto all'Ataf, due arresti

Maxifurto all’Ataf, due arresti

Sono stati trovati e arrestati dalla polizia i presunti autori del megafurto avvenuto nella sede Ataf di piazza Stazione la notte del 29 agosto scorso: si tratta di un cileno di 30 anni e di un peruviano di 31. Entrambi sono clandestini.

-

E alla fine i “ladri di biglietti” sono stati trovati. Sono infatti stati arrestati dalla polizia un cileno di 30 anni e un peruviano di 31 (entrambi clandestini), ritenuti gli autori del furto di biglietti, abbonamenti e contanti (per un totale di circa 140mila euro) messo a segno la notte del 29 agosto scorso nella sede Ataf di piazza Stazione. E i biglietti rubati sono stati subito recuperati, e presto saranno restituiti ad Ataf.

LE INDAGINI. Ma come ha fatto la polizia a trovare i responsabili del furto? L’idea – poi rivelatasi “vincente” – è stata quella di effettuare controlli nei luoghi di ritrovo di alcune comunità straniere a Firenze, dove i biglietti – che non potevano essere rivenduti sul circuito “ufficiale” – potevano essere smerciati.

E le attenzioni si sono concentrate soprattutto sul parco delle Cascine. Dopo alcuni controlli, gli agenti hanno fermato il 30enne cileno, e all’interno della sua abitazione, dove si trovava anche il complice, è stata trovata la merce rubata. E il “giallo” dell’Ataf è stato così risolto.

 

 

 

Ultime notizie

Nuova giunta regionale toscana 2020: Giani annuncia assessori e deleghe

Il neo governatore Eugenio Giani ha comunicato anche l'ultimo nome della sua squadra: ecco tutti gli assessori della giunta regionale e le possibili deleghe

Toscana, no al coprifuoco Covid e Firenze “chiude” 10 piazze della movida

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida

Bonus computer 2020: 500 euro per pc e internet, come richiederlo

Buono da 500 euro per pc, tablet e connessione internet: come funziona il bonus computer 2020, come richiederlo agli operatori tlc aderenti

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato