mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMukki: nuovi soci e capitali

Mukki: nuovi soci e capitali

Firmato oggi a Palazzo Strozzi Sacrati il protocollo d'intesa che dà il via libera al piano di ricapitalizzazione e consolidamento della Mukki, azienda leadership in Toscana nella vendita di latte fresco.

-

Entrano Fidi Toscana, la Finanziaria della Regione, e la Camera di Commercio di Firenze. E con i due nuovi soci arriveranno 10,4 milioni di euro: 8,4 da Fidi Toscana ( con il via libera di Regione, Provincia e Comunità montana del Mugello ) e 2 milioni dalla Camera di Commercio di Firenze. La ristrutturazione del debito a medio e lungo termine, che è parte dell’operazione, consentirà di risparmiare solo nel 2009 oltre 3 milioni di euro sulle rate.

“La Mukki Latte, con i suoi 190 dipendenti, è una risorsa per la Toscana- spiega il presidente Martini-, un’impresa sana e con margini di guadagno in crescita negli ultimi anni. Aiutare l’azienda in una fase di stanchezza del mercato a sopportare meglio il peso degli investimenti fatti, a partire dal nuovo stabilimento di Novoli, è un sostegno anche alla produzione di alta qualità. Per il Mugello, che in questo eccelle, stiamo studiando una riorganizzazione dei produttori che consentirà di ridurre i costi di filiera”.

Ultime notizie