lunedì, 14 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNasce Ylda, la nuova holding...

Nasce Ylda, la nuova holding della toscana Sebach

Annunciata la nuova holding della toscana Sebach, azienda leader nel noleggio di bagni chimici, insieme a due importanti società: Lbo France e Ylf S.p.A (Yarpa): nasce così Ylda Group S.p.A.

-

Nasce la nuova holding Ylda Group S.p.A. I protagonisti sono la Famiglia Dainelli con l’italiana Sebach e LBO FRANCE e YLF S.p.A. (YARPA).

Yarpa S.p.A. e LBO France Gestion hanno infatti sottoscritto un contratto per l’acquisizione, attraverso una Newco, di quote del Gruppo Daimont, che controlla le società Sebach s.r.l  e Armal s.r.l. attive nel noleggio e nella produzione di bagni chimici mobili. I soci venditori sono la famiglia Dainelli, che manterrà quote di partecipazione nel Gruppo, e gli investitori finanziari MPS Venture (lead investor) e Sici, che con Daimont nei trascorsi quattro anni hanno sostenuto la fase di crescita e consolidamento del gruppo con ottimi risultati sul fatturato (2009: 57,4 mln di euro).

Con la costituzione della nuova holding Ylda Group S.p.A., si punta alla valorizzazione del Gruppo e all’esportazione di un sistema vincente, già sperimentato e cresciuto esponenzialmente in Italia negli ultimi decenni. L’obiettivo è proporre a livello internazionale, insieme a LBO FRANCE e YLF S.p.A. (YARPA), un modello di successo sia in ambito di business che di diffusione e riconoscibilità del brand Sebach.

L’acquisizione da parte di Yarpa (Holding genovese tra i cui principali azionisti vi sono la Vittoria Assicurazioni, la Banca Passadore, il Gruppo Messina, il Gruppo Rimorchiatori Riuniti a la IN.GE.) e LBO France (il più importante gestore indipendente francese di  fondi di Private Equity) consentirà a Sebach di avviare una nuova fase di espansione internazionale, continuando ad investire in nuove strategie di sviluppo sul mercato italiano e mantenendo massimi gli standard di qualità del servizio sul territorio sempre a fianco della propria rete di concessionari.

Questa operazione rappresenta il primo investimento per la Joint Venture fra Yarpa e LBO France, che ha avviato la propria attività in Italia nella seconda metà del 2009. Advisor legali dell’accordo per i venditori sono stati Studio Valenti Associati e Dewey Leboeuf mentre gli acquirenti sono stati assistiti da Legance.

Ultime notizie