sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaOffende, minaccia e danneggia l'auto...

Offende, minaccia e danneggia l’auto all’ex moglie: un arresto all’Isolotto

L'uomo, un operaio 46enne, è stato rintracciato nelle vicinanze della sua abitazione e arrestato dai carabinieri con l'accusa di stalking e danneggiamento. In passato, la donna lo aveva già denunciato alla questura.

-

Offende, minaccia e danneggia l’auto all’ex moglie: un arresto a Firenze.

ALL’ISOLOTTO. E’ accaduto all’Isolotto, dove l’uomo, un operaio di 46 anni, si è presentato sotto la casa dell’ex moglie con la scusa di dover ritirare degli oggetti. A quel punto la donna, una 40enne che vive con i figli di 13 e 15 anni, impaurita per le continue minacce da parte dell’ex marito, gli ha dato le sue cose dal terrazzo.

L’ARRESTO. Ma all’uomo non è certo bastato: prima ha iniziato a offenderla e minacciarla, poi si è accanito contro la sua auto. In seguito all’episodio, l’uomo è stato rintracciato dai carabinieri nelle vicinanze della sua abitazione: i militari dell’arma lo hanno arrestato con l’accusa di stalking e danneggiamento. In passato, l’ex moglie lo aveva già denunciato alla questura.

Ultime notizie