sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Operazione contro furti d'arte

Operazione contro furti d’arte

Undici arresti, oltre 50 opere d'arte recuperate e cinque denunce a piede libero: è questo il bilancio di un'indagine dei carabinieri di Firenze, che hanno sgominato un'organizzazione dedita ai furti nelle chiese e nelle ville, alla ricettazione di opere d'arte e all'estorsione.

-

Operazione dei carabinieri contro i furti d’arte. Oltre 50 opere d’arte recuperate, 11 persone arrestate e 5 denunciate a piede libero: questo il bilancio di un’indagine dei militari dell’arma.

I carabinieri hanno sgominato un’organizzazione dedita ai furti nelle chiese e nelle ville, alla ricettazione di opere d’arte e all’estorsione. La banda, che operava tra la Toscana, Liguria e Piemonte, era composta da cinque toscani che per i furti, di volta in volta, “reclutava” complici da un gruppo.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin