giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Pendolari, treno bloccato in galleria...

Pendolari, treno bloccato in galleria per 3 ore vicino a Firenze

Tre ore fermi in galleria per un problema a un pantografo. E' successo questa mattina a circa 400 persone che viaggiavano in direzione Firenze. La galleria del San Donato ancora al centro delle polemiche.

-

 

Tre ore fermi in galleria per un problema a un pantografo. E’ successo questa mattina a circa 400 persone che viaggiavano in direzione Firenze. La galleria del San Donato ancora al centro delle polemiche.

IL GUASTO. Questa mattina un guasto a un pantografo del treno regionale 3164, Chiusi-Firenze, ha causato un blocco sulla linea. Il convoglio è rimasto fermo per quasi tre ore nella galleria di San Donato, ad una ventina di chilometri dal capoluogo toscano.

RITARDI. In coda al regionale si è fermato anche l’Eurostar 9504 Roma-Torino, che lo seguiva. Ritardi, tra 10 e 15 minuti, si sono verificati su tutti gli altri convogli sia a lunga percorrenza sia regionali.

LA GALLERIA. La galleria del San Donato è stata spesso al centro delle polemiche dei pendolari valdarnesi, più volte chiamata in causa dal Comitato Pendolari Valdarno Direttissima, che ha addirittura accusato Ferrovie di non aver approntato un piano di emergenza. Secondo il portavoce del Comitato, Maurizio Da Re, il tunnel non sarebbe in sicurezza. Una posizione smentita più volte da Ferrovie, ma che inevitabilmente torna oggi al centro dell’attenzione. “I soli messaggi trasmessi a bordo del treno riguardavano il ritardo indefinito e se c’era un medico disponibile – accusa ancora Da Re – mentre in contemporanea fra i pendolari si rincorrevano voci su vagoni in fiamme. Cosa sarebbe successo se l’incidente fosse stato più grave e si fosse verificato nel bel mezzo della galleria lunga 11 chilometri? – domanda Da Re – Da un anno abbiamo posto il problema della galleria S.Donato – conclude Da Re – ma abbiamo avuto solo risposte insufficienti e rassicuranti da Trenitalia, Regione, Provincia, e Comuni del Valdarno”.

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi