mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPiazza Firenze? E' a Fès

Piazza Firenze? E’ a Fès

A Fès, in Marocco, nasce "Piazza Firenze". E' il risultato del concorso di idee lanciato dal Comune di Firenze. La piazza sarà ricostruita e restaurata dagli architetti italiani vincitori del concorso di idee lanciato dal Comune di Firenze in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Firenze.

-

Fès avrà la sua “Piazza Firenze”. Una piazza ricostruita e restaurata da architetti italiani, quelli vincitori del concorso di idee lanciato dal Comune di Firenze in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Firenze.

Il Comune di Firenze e la città di Fès hanno sottoscritto un patto di gemellaggio nel 1963, rinnovato nel 2006 in occasione della visita a Fès del Sindaco di Firenze Domenici, e nell’ottobre del 2008 è stato stipulato un protocollo d’intesa tra i due Comuni per l’organizzazione di un concorso congiunto di idee aperto ad architetti ed ingegneri per l’acquisizione di proposte progettuali per il rifacimento di piazza Firenze a Fès.

Oggi a Fès i cinque architetti vincitori del concorso (Marco Marrocchi, Enuele Donadel, Giuseppe Galasso, Paolo Robazza e Andrea Noveri) sono stati premiati a nome del sindaco di Firenze dall’assessore alla partecipazione democratica del Comune. “L’obiettivo è la riqualificazione della Piazza Firenze che si trova lungo l’avenue Hassa II e che rappresenta uno dei principali assi urbani della città con intorno un’ampia zona pedonale. – commenta l’Assessore alla Partecipazione Democratica – In base al bando le proposte dovevano rispettare alcuni criteri come l’integrazione urbana, il confort ambientale, aspetti funzionali e architettonici”. I progetti presentati per costruire la nuova piazza di Fès saranno oggetto di due mostre nelle due città gemellate.

Ultime notizie