giovedì, 21 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Polizia urbana, ancora 36 multe

Polizia urbana, ancora 36 multe

Proseguono i controlli dei vigili sul rispetto delle norme del nuovo regolamento di polizia urbana. Ieri, sono state 36 le contravvenzioni elevate. Tra i multati, un uomo che faceva pipì e un altro che aveva deciso di farsi un bagno nella fontana, entrambi in piazza Libertà.

-

Sono dunque proseguiti anche nel pomeriggio i controlli dei vigili sul rispetto delle norme previste nel nuovo regolamento di polizia urbana. Nella fascia pomeridiana, fino alle 18, gli agenti hanno elevato ulteriori 17 che si aggiungono alle 19 sanzioni scattate dalle 8 alle 14. In totale quindi le contravvenzioni sono state 36.

Tra le multe da segnalare quelle elevate in piazza della Libertà dove gli agenti, su reclamo dei cittadini, hanno sanzionato un uomo colto in flagrante mentre “soddisfaceva le sue esigenze fisiologiche” e un altro che invece aveva deciso di farsi un bagno nella vasca della fontana. I due sono stati fatti allontanare.

Gli agenti, sempre su segnalazione dei cittadini, sono intervenuti in Borgo San Frediano dove hanno trovato l’interno di una saracinesca di un negozio, chiuso da tempo, trasformato in una sorta di pattumiera con rifiuti vari. I vigili hanno avviato una serie di accertamenti per individuare il proprietario del negozio in modo che si proceda alla pulizia.

In viale Nenni, infine, sempre su segnalazione dei cittadini gli agenti hanno applicato l’articolo 18 comma 5 del nuovo regolamento, ovvero quello che, per pubblica incolumità, sanziona i proprietari che utilizzano per le recinzioni materiali pericolosi. In sostanza la palizzata realizzata in canne creava una situazione di rischio per i cittadini.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 524 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Pulizia strade a Firenze: multa sospesa anche a gennaio 2021

A Firenze anche nel 2021 prosegue la sospensione dell'obbligo: non è necessario spostare l'auto in occasione della pulizia strade di Alia

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5 il primo (e forse l'ultimo) provvedimento economico Covid del 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del weekend