lunedì, 8 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Prandelli torna a Coverciano. ''D'accordo...

Prandelli torna a Coverciano. ”D’accordo con Zeman? No, Conte può allenare”

Riparte anche la stagione della Nazionale: mercoledì amichevole con l'Inghilterra. Tanti giovani a Coverciano, mentre il ct dice la sua sulla polemica Zeman-Conte. E sugli strascichi della Supercoppa...

-

Riecco la Nazionale, riecco Prandelli. Ci eravamo lasciati dopo la delusione della finale degli Europei, e ora è già tempo di cominciare una nuova avventura. Che si chiama qualificazione ai Mondiali del Brasile.

NAZIONALE, IL RITORNO. La Nazionale si è radunata a Coverciano in vista dell’amichevole in programma a Ferragosto contro l’Inghilterra, il primo test in vista delle gare di qualificazione ai Mondiali del 2014. “Siamo pronti per iniziare la nuova stagione con grande entusiasmo e voglia di fare bene. Ho visto che negli occhi dei nuovi arrivati c’è il desiderio di iniziare con il piede giusto”: queste le parole di Cesare Prandelli, riportate sul sito della Figc. “Vogliamo proseguire – ha aggiunto il ct – sulla strada intrapresa agli Europei, ora che abbiamo acquistato più credibilità presso la gente. L’obiettivo è quello di dare continuità al gioco e più brillantezza nella finalizzazione. Già dalla partita di Berna voglio un impatto forte, una squadra che sappia stare al suo posto, con i tempi giusti”.

FACCE NUOVE. Tante le facce nuove arrivate a Coverciano per vestire la maglia azzurra: l’ultimo è stato Diego Fabbrini, convocato al posto di Mario Balotelli, che ha dato forfait per una congiuntivite. “L’idea – spiega ancora Prandelli – è programmare i prossimi due anni capendo fin da subito quali ragazzi sono in grado di farsi trovare pronti. Per questo la sfida di mercoledì contro l’Inghilterra è importante. Adesso dobbiamo alzare l’asticella arricchendo quanto già fatto di buono. Quello che mi aspetto è continuare sulla strada del gioco per arrivare ai risultati, aumentando però la brillantezza e la concretezza nel finalizzare. Per questo il reparto che osserverò con maggiore attenzione sarà l’attacco”.

CONTE E POLEMICHE. Poi Prandelli ha detto la sua sui due argomenti caldi (calcisticamente parlando) del momento: la squalifica di Conte e le polemiche dopo la Supercoppa tra Napoli e Juventus. “La teoria di Zeman (ovvero quella secondo cui durante la squalifica Conte non dovrebbe nemeno allenare, ndr) non mi trova d’accordo: dieci mesi senza andare in panchina è già una pena pesante, non vedo perché non possa allenare durante la settimana”, dice il ct. Che poi parla anche delle polemiche dopo la partita di Pechino. “Dobbiamo in generale prendere esempio dalle Olimpiadi, dove gli atleti sconfitti hanno accettato, magari non condividendo, il verdetto finale. Per rispetto di chi guarda l’evento o chi lo organizza”.

LA MAGLIA SPECIALE. Infine, una curiosità. La Nazionale indosserà a Berna, nell’amichevole contro gli inglesi, una nuova maglia firmata dallo sponsor tecnico azzurro Puma, creata per celebrare la vittoria dell’Italia ai Mondiali del 1982 in Spagna contro la Germania Ovest.

La sentenza. Calcioscommesse, 10 mesi di squalifica a Conte. Il Grosseto in Lega Pro

Ultime notizie

Violenza di genere: nel 2020 quasi mille richieste di aiuto ad Artemisia

Nell'anno della pandemia il Centro antiviolenza dell'associazione Artemisia di Firenze ha raccolto 946 richieste di aiuto

Bonus collaboratori sportivi, gennaio 2021: quando arriva l’indennità

La nuova tranche dell'indennità per i collaboratori sportivi è al vaglio del governo Draghi all'interno del decreto sostegno (ex ristori 5): quando arriva il bonus di gennaio-febbraio-marzo, pagato dalla Società Sport e Salute

Dove vedere Benevento Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Dopo il deludente pareggio in casa con il Parma, la Fiorentina si appresta ad incontrare il Benevento sabato 3 marzo alle 18.00 allo Stadio Ciro Vigorito di Benevento: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

Decreto ristori 5: quando esce il dl sostegno e arriva in Gazzetta Ufficiale

I bonus sono attesi quasi da due mesi. Con il governo Draghi il decreto ristori 5 cambia nome in "decreto sostegno 2021" ecco quando esce il testo e arriva in Gazzetta Ufficiale