giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPremiate le aree protette

Premiate le aree protette

assegnato il premio "Touring dei Consoli della Toscana”

-

Il Premio “Touring dei Consoli della Toscana”, ideato nel 2000 dal corpo consolare toscano del Touring Club Italiano e promosso d’intesa con la Regione Toscana, è giunto nel 2008 alla sua nona edizione. Il premio viene assegnato ad alcune delle amministrazioni delle aree naturali protette della Toscana che si contraddistinguono particolarmente, un riconoscimento assegnato annualmente a realtà artistiche, culturali o ambientali tipiche della Toscana, che ben ne traducano e rappresentino nel mondo l’immagine di pregio.

I criteri che i funzionari competenti della regione Toscana, gli assessorati provinciali all’ambiente e al turismo e i consoli del TCI hanno tenuto in considerazione per l’assegnazione del premio sono stati: bellezza intrinseca dei luoghi; valorizzazione e promozione del territorio; progetti in essere cofinanziati dall’Unione Europea; centri visite ben organizzati; attività didattiche con le scuole: accessibilità, organizzazione di assistenza e soccorso; servizi e percorsi attrezzati per disabili. Sette le aree premiate: Le Balze (A.N.P.I.L.); Foresta di Sant’Antonio (A.N.P.I.L.); Parco Interprovinciale di Montioni (R.N.P.); Lago e Rupi di Porta (A.N.P.I.L.); Polo Ambientale del Monte Pisano (A.N.P.I.L.); Bosco della Màgia (A.N.P.I.L.); Monteferrato (A.N.P.I.L.).

Il Premio, consistente in una “targa” d’argento, sarà consegnato fra i 4 ed il 12 ottobre dal console TCI competente per territorio al sindaco del comune o ad un funzionario della provincia di pertinenza; le cerimonie di premiazione saranno aperte al pubblico ed accompagnate da eventi (esposizioni e visite guidate).

Ultime notizie