domenica, 12 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Preso ricercato internazionale

Preso ricercato internazionale

E' stato arrestato a Pistoia, dalla squadra mobile della Questura di Udine, un 48enne albanese condannato a 15 anni di reclusione per omicidio, ricercato da tempo per un mandato di cattura internazionale. L'uomo viveva nella città toscana.

-

Cattura “internazionale” a Pistoia da parte della squadra mobile di Udine. A finire in manette è stato un cittadino albanese, Ilazar Leco, di 48 anni, condannato a 15 anni di reclusione per l’uccisione di Artan Mernica, compiuta il 15 novembre 1994 a Fier (in Albania) con alcuni colpi di armi da fuoco. L’uomo era ricercato da tempo per un mandato di cattura internazionale.

E’ stata la squadra mobile friulana a scoprire che l’albanese viveva a Pistoia, dove è andata a prenderlo. L’uomo, che era ricercato in tutta Europa, è così finito in manette.

Ultime notizie

Cinque casi e un decesso: il bollettino sul coronavirus in Toscana dell’11 luglio

Cinque nuovi casi, un solo decesso: i dati e le notizie di oggi, 11 luglio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Dove vedere Inter Torino in tv: Sky o Dazn?

Grande attesa per Inter Torino il 13 luglio alle ore 21.45 che si giocherà a porte chiuse per la trentaduesima giornata del campionato: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge