venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Primarie del centrosinistra, questa sera...

Primarie del centrosinistra, questa sera il confronto tv

Andrà in onda questa sera su Sky (ma anche in streaming e in chiaro su Cielo) il confronto tra i cinque candidati alle primarie del centrosinistra: ecco le regole. E intanto continuano i botta e risposta.

-

 

Tutti e cinque insieme in tv, a confrontarsi a due settimane dal giorno del voto.

IL CONFRONTO. Andrà in onda questa sera su Sky (ma anche in streaming su Sky.it e su Cielo, il canale nazionale in chiaro presente sia su satellite che su digitale terrestre e sulla piattaforma Tivusat) il confronto tra Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci in vista delle primarie del centrosinistra.

LE REGOLE. Il confronto partirà alle 20,30, con tredici regole. Eccole (riprese da Sky.it):

1) Il conduttore presenta la “carta d’identità” dei candidati; 2) Il conduttore illustra le regole del confronto; 3) I candidati sono in piedi di fronte ad un podio personale con leggio trasparente e potranno muoversi verso il pubblico; 4) La posizione dei posti in studio e l’ordine delle risposte è stabilita da un sorteggio; 5) Il tempo di risposta è uguale per tutti i candidati; 6) Ogni risposta potrà avere durata massima di 1 minuto e 30 secondi; 7) Sono previste anche “domande veloci” con risposte di durata massima di 1 minuto; 8) In caso di replica, esplicitamente richiesta da uno dei candidati, il tempo a disposizione è di 1 minuto come per l’eventuale controreplica. Ogni candidato può richiedere un massimo di 3 repliche; 9) Durante l’appello finale il candidato non potrà citare gli altri partecipanti. Qualora lo facesse, gli altri avranno la facoltà di chiedere 1 minuto di replica che verrà concesso a giudizio del conduttore; 10) Sono previste domande “in comune” e domande rivolte ad uno singolo partecipante; 11) Ogni partecipante ha diritto a un uguale, numero di posti nel pubblico in studio per i propri sostenitori; 12) Ogni comitato  sostenitore indicherà una persona nel pubblico che potrà rivolgere una domanda indirizzata ad un candidato definito da sorteggio; 13) In  studio sarà presente un orologio, che scandirà il countdown, visibile ai telespettatori.

IL CONDUTTORE. Ruolo del conduttore (a condurre sarà Gianluca Semprini): Predispone con la redazione le domande; Richiama i candidati al rispetto della pertinenza della risposta alla domanda; Può chiedere chiarimenti sulle singole risposte fornite; Assicura che, all’interno di ciascun argomento trattato, i tempi globalmente attribuiti a ciascun candidato siano gli stessi.

D’ALEMA-RENZI. Intanto, proseguono i botta e risposta tra i candidati. A rispondere alle ultime dichiarazioni di D’Alema è stato ieri Giuliano da Empoli, responsabile del programma di Matteo Renzi: “Stupisce che Massimo D’Alema continui a dire che non abbiamo il programma, che è on line da quando Matteo Renzi si è candidato. Se è poco comodo per lui aprire il sito internet www.matteorenzi.it per leggere le nostre proposte, provvedo io a stamparle e a spedirle in cartaceo. Così smetteranno di dirci che parliamo solo di rottamazione”.  E anche lo stesso Renzi si è fatto sentire attraverso Twitter: “Ansa di D’Alema: Renzi parla del nulla. Oggi ambiente, ieri internet, prima cultura.Il nulla? Forse per D’Alema. Per noi sono tutto”.

Ultime notizie

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto

Cosa fare a Firenze il 19 e 20 settembre: eventi e idee per il weekend

Dimmi cosa ti piace e ti dirò dove andare: la guida all'ultimo fine settimana d'estate tra concerti, artigianato, cibo e solidarietà

Bonus computer 2020: voucher da 500 euro per pc, tablet e internet

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer e per la banda ultralarga