venerdì, 25 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPronto il nuovo piano anti-incendi...

Pronto il nuovo piano anti-incendi per l’estate

Approvato il nuovo piano anti-incendi boschivi della provincia di Firenze

-

“La nostra non è solamente un’attività di repressione – sottolinea l’Assessore all’Agricoltura della Provincia di Firenze, Pietro Roselli – ma anche, e soprattutto, di prevenzione e di educazione al rispetto dei nostri boschi. A Ruralia, ad esempio, molte famiglie hanno potuto apprezzare l’impegno di questi ‘angeli custodi delle foreste’, grazie ad un’esercitazione dal vivo”.

Oltre alla stesura del piano antincendi, è stata programmata l’attività del Centro Operativo Provinciale Antincendi Boschivi (COP AIB). Il COP è la sala operativa che ogni anno coordina in ambito provinciale tutti gli interventi sul territorio, ricevendo le segnalazioni di incendio ed attivando e coordinando le risorse a disposizione (volontariato ed enti) e risponde al numero telefonico 055/414110.

Inoltre, a partire da venerdì prossimo, 26 giugno, sono stati predisposti i potenziamenti dei servizi di avvistamento e repressione degli incendi boschivi nella zona di Monte Morello, delle Pinete di Fucecchio e di Montaione.

“L’organizzazione provinciale antincendi boschivi – conclude Roselli – è messa ogni estate a dura prova. I risultati però non mancano, ci incoraggiano anzi a proseguire su questa strada. Nel 2009, ad esempio, la superficie media bruciata per evento non ha superato l’ettaro”.

Presentati poi i mezzi di punta che verranno impiegati nella lotta agli incendi: un furgone logistico, un escavatore girevole, ed un carrello per i collegamenti satellitari.

Ultime notizie