sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Puliamo il mondo'', domani si...

”Puliamo il mondo”, domani si parte dall’Arno e dalle Cascine

Inizierà proprio domani, venerdì 28 settembre, la ventesima edizione di 'Puliamo il mondo' con al centro i temi di solidarietà e riciclaggio. Durante la prima giornata vecchi e nuovi fiorentini saranno impegnati nella pulizia del parco.

-

Per pulire il mondo si parte da Firenze.

L’INIZIATIVA. Partirà domani la ventesima edizione di Puliamo il mondo, il più grande evento di volontariato ambientale. Ben centoquarantacinque comuni toscani partecipanti, cento classi di studenti, trecento le aree che verranno pulite e cinquantamila i volontari che prenderanno parte all’iniziativa. Questi sono i quattro eventi di punta in Toscana per questo fine settimana.

FIRENZE. Sarà proprio il capoluogo toscano ad aprire domani le danze della ripulitura. A Firenze, i volontari di Legambiente, in collaborazione con regione, comune e provincia, Publiacqua, l’associazione per l’Arno, la comunità Rom del Poderaccio e quella senegalese, con la partecipazione dei ragazzi delle scuole primarie si ritroveranno alle 10 per ripulire le sponde del fiume e l’interno del parco delle Cascine dai rifiuti. Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana, ha fatto sapere: “Sul tema dell’Arno e dell’accoglienza organizzeremo un’iniziativa variopinta, a tutti i livelli, generazionali e culturali, che ci vedrà impegnati venerdì 28 alle Cascine di Firenze, con scuole e comunità straniere”.

PRATO. Sabato 29 la città organizzerà un’edizione speciale di Puliamo il mondo dal titolo “La disabilità non è un mondo a parte, ma una parte del mondo”. Al fianco dei volontari e delle scuole si aggiungeranno infatti anche persone su sedie a rotelle, guidati da qualcuno che li spingerà per il percorso, tra i quali anche dei maratoneti. Il risultato sarà quello di aver organizzato un evento che non avrà solo una connotazione prettamente ambientale, bensì anche sociale e culturale. L’area scelta per la ripulitura è quella di accesso alla ciclabile (alle 15 ritrovo in Piazza Marconi a Mezzana – accesso da viale Marconi 50).

AREZZO. Sabato 29 settembre alle 9 il circolo di Legambiente Arezzo con le comunità straniere  dei bengalesi, degli islamici e dei richiedenti asilo e rifugiati ed i ragazzi delle scuole provvederanno alla ripulitura in via Signorelli (Giardini dell’ancora) e zone vicine. In occasione dell’annuale “evento green” verrà annunciata anche la nascita della Casa delle Culture, simbolo di cooperazione tra cittadini italiani e migranti nella cura della città e dei beni comuni.

BUFALINA. Domenica 30 settembre sarà invece il momento della pulizia di una località costiera protetta come riserva naturale nel comune di Vecchiano (PI). Cittadini, funzionari del comune e volontari di Legambiente Pisa ripuliranno il delicato ambiente dunale del parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

INFORMAZIONI. Per maggiori dettagli sulle iniziative che si svolgeranno nella vostra città contattate i circoli locali di Legambiente, i comuni oppure consultate il sito www.puliamoilmondo.it.

Ultime notizie

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni