martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuando le nuove tecnologie fanno...

Quando le nuove tecnologie fanno “soffrire”

E' in programma giovedì 27 maggio a Villa Arrivabene la conferenza “Dal piacere al tormento tecnologico. Quando i nuovi strumenti creano dipendenza, isolamento e sofferenza psicologica”, organizzata nell'ambito del ciclo “La faticosa conquista del benessere psicologico”.

-

Panico, fobie, ossessioni, depressioni, difficoltà nelle relazioni di coppia e sociali e altro ancora. Si tratta di situazioni di pesante disagio a cui però non sempre è chiaro che tipo di risposta dare e quando.

A rispondere può aiutare il ciclo di incontri “La faticosa conquista del benessere psicologico”, organizzato dal Quartiere 2 e dall’Istituto di psicologia e psicoterapia comportamentale e cognitiva a Villa Arrivabene, piazza Alberti 1a, ore 21. Il tema della conferenza di domani, giovedì 27 maggio, sarà “Dal piacere al tormento tecnologico. Quando i nuovi strumenti creano dipendenza, isolamento e sofferenza psicologica”, a cura dello psicologo e psicoterapeuta Federico Betti.

Ingresso libero. Informazioni al numero 055/2767828.

Ultime notizie