venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRecord per la disoccupazione: un...

Record per la disoccupazione: un giovane su tre non ha lavoro

Tempi duri per chi cerca lavoro, soprattutto per i più giovani. Tra loro la percentuale di disoccupati non accenna a dimunuire, anzi aumenta.

-

Tempi duri per chi cerca lavoro, soprattutto per i più giovani. Tra loro la percentuale di disoccupati aumenta: secondo gli ultimi dati Istat, il tasso di disoccupazione è cresciuto ancora, arrivando al 29,4% del totale, un record negativo. Quasi un giovane su tre non riesce a trovare un impiego. E’ il livello più alto registrato da 7 anni a questa parte.

LA SITUAZIONE GENERALE. Nel complesso, per il terzo mese consecutivo il tasso di disoccupazione si è attestato all’8,6%. Oltre 2,1 milioni di italiani sono senza lavoro, dato che fa segnare una crescita dello 0,1% rispetto a dicembre. Il risultato è la sintesi della crescita della disoccupazione femminile e della flessione di quella maschile. Su base annua la crescita del numero di disoccupati è del 2,8% (+58mila).

L’OCCUPAZIONE. A gennaio gli occupati sono 22.831.000, in diminuzione dello 0,4 % (-93mila) rispetto a dicembre e dello 0,5% (-110mila) su base annua. Il calo interessa sia la componente maschile sia quella femminile.

Ultime notizie