giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ricercatori lavavetri per protesta

Ricercatori lavavetri per protesta

Ricercatori e professori "lavavetri" per protesta contro la riforma Gelmini. E' avvenuto stamani ai semafori di viale Guidoni, davanti alPolo di scienze sociali di Novoli. "Togliamo via lo sporco per vederci più chiaro", questo lo slogan dell'iniziativa.

-

Le proteste contro la legge 133 dunque non si fermano, e stamani hanno toccato il Polo di scienze sociali di Novoli, dove alcuni ricercatori della Facoltà di Scienze politiche, insieme a qualche professore, si sono improvvisati lavavetri pulendo il parabrezza delle auto che passavano da viale Guidoni.

I ricercatori hanno anche dato volantini agli automobilisti a cui hanno lavato il vetro della vettura, per spiegare la loro protesta. E altre iniziative sono già in programma: i ricercatori precari della Facoltà hanno infatti organizzato per lunedì prossimo una 24 ore non stop di lezione.

Ultime notizie

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020