mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rischia di annegare: in coma...

Rischia di annegare: in coma farmacologico

Sono stazionarie le condizioni del bimbo di 8 anni che ieri ha rischiato di annegare nella piscina delle Pavoniere, alle Cascine: ora si trova sedato in coma farmacologico, e ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale pediatrico "Meyer"

-

Tutto ha avuto inizio ieri intorno a mezzogiorno, quando il bimbo si trovava nell’acqua della piscina con altri bambini, tutti controllati dagli educatori dei centri estivi: a un certo punto il piccolo è finito sott’acqua.

Quando è scattato l’allarme, perchè nessuno lo vedeva più, il bambino era già sul fondo della piscina. A quel punto è stato trasportato d’urgenza all’ospedale pediatrico Meyer, dove si trova da ieri. Decisive, per il piccolo, saranno le prossime ore: al momento, le sue condizioni sono stazionarie.

Notizia precedenteVinta la scommessa CasaClima
Notizia successivaFiliera corta in piazza

Ultime notizie

Cashback, bonus di Natale 2020: come funziona, l’app IO e lo Spid

A dicembre un rimborso da 150 euro per chi fa shopping nei negozi fisici e paga con le carte elettroniche o con il cellulare: ecco come richiederlo e a cosa serve l'app

Il concerto di Antonio Artese, dal Museo Marino Marini al web

Il Museo Marino Marini e l'Istituto Italiano di cultura di Oslo insieme per il concerto del maestro Artese, ispirato alle opere dell'artista

Messa di Natale 2020 anticipata prima di mezzanotte: l’orario di inizio

La santa messa della vigilia fa i conti con il coprifuoco. La Cei: va celebrata, ma si può fare qualche ora prima

Spostamenti tra comuni, il nuovo Dpcm di Natale: stop dopo il 3 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza