giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & Politica"Rischia la vita" il bimbo...

“Rischia la vita” il bimbo caduto nell’acqua bollente

Il piccolo di 5 anni caduto due giorni fa in un pentolone d'axqua bollente a Sassari e trasportato all'ospedale pediatrico Meyer rischierebbe la vita. A dirlo sono i medici dell'ospedalefiorentino.

-

Rischia di morire, e sarà un rischio che durerà a lungo, il bambino di 5 anni caduto in un pentolone d’acqua bollente due giorni fa in Sardegna. A dirlo sono i medici dell’ospedale pediatrico Meyer, dove il piccolo è stato portato dopo l’incidente.

“Il rischio di vita c’è e ci sarà per diverso tempo“: queste le parole dei medici del nosocomio fiorentino. Il piccolo, di 5 anni, è stato ricoverato all’ospedale padiatrico Meyer, dove è arrivato dalla Sardegna.

Era caduto due giorni fa in un pentolone di acqua bollente destinata alla preparazione preliminare della cottura di un maialetto, in una casa di campagna alle porte di Sassari.

Ultime notizie