martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ritorna 'Castelli di sabbia' per...

Ritorna ‘Castelli di sabbia’ per un Ferragosto in riva all’Arno

Dopo il successo della prima edizione ritorna il 15 Agosto il torneo organizzato sulla spiaggia sull'Arno nel Lungarno Serristori. La partecipazione è totalmente gratuita. Ci saranno due giurie a valutare i castelli e per i primi tre classificati è previsto anche un premio.

-

Dopo il successo della prima edizione ritorna il 15 agosto il torneo organizzato sulla spiaggia sull’Arno nel Lungarno Serristori. La partecipazione è totalmente gratuita. Ci saranno due giurie a valutare i castelli e per i primi tre classificati è previsto anche un premio.

LA GARA. La costruzione delle opere inizierà alle 15.30 e finirà intorno alle 20.30. Le squadre potranno utilizzare come materiale principale per la costruzione la sabbia e solo in piccola percentuale anche legno, plastica ed altro. Il tema è libero e l’opera potrà essere di qualsiasi dimensione, nel limite dell’area assegnata ad ogni squadra. Ogni gruppo potrà essere composto da un massimo di dieci persone, ad un minimo di cinque e il componente con l’età più elevata assumerà il ruolo di “mastro di castello”.

LE VALUTAZIONI. A tutte le squadre sarà assegnato un punteggio iniziale in base all’età dei concorrenti: minori di 8 anni, 3 punti; 8 – 10 anni, 2 punti; 11 – 12 anni, 1 punto; maggiori di 12 anni, 0 punti. Tutti i componenti del gruppo dovranno partecipare alla costruzione del castello e alla fine della gara le opere non devono essere distrutte. Ogni castello sarà valutato da due giurie diverse: una popolare, formata da quattro componenti, che giudicherà il castello nella sua complessità e una invece di esperti, formata da cinque persone, che valuteranno la grandezza dell’opera, gli ornamenti, i particolari architettonici e l’originalità.

IL PREMIO. I primi tre classificati riceveranno dei buoni da spendere da “Feltrinelli”.

LE ISCRIZIONI. Ci si potrà iscrivere online  il giorno stesso della competizione dalle 14 alle 15.30 inviando una e-mail a  [email protected] La partecipazione è gratuita.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale