giovedì, 1 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Roberta Ragusa, il web torna...

Roberta Ragusa, il web torna a farsi sentire: nuovi appelli per trovarla

Mentre si attendono novità dalle ricerche della donna scomparsa ormai più di un anno fa, il popolo di internet torna a farsi sentire. La paura di molte persone è che il caso venga chiuso senza che emerga la verità. Così partono nuovi appelli.

-

Roberta Ragusa, il popolo di internet torna a farsi sentire.

IN RETE. Sono migliaia le persone che, nei mesi scorsi, si sono riunite su internet, attraverso i social network, nel nome di Roberta, per tenersi informate sulla vicenda e per farsi sentire ancora di più. Persone che in questi giorni hanno guardato con fiducia alle nuove, maxi-ricerche della donna scomparsa da ormai oltre un anno, con la speranza che finalmente sul caso potesse esserci una svolta, potesse emergere la verità.

IL TIMORE. Ma ora, però, tra alcune di quelle persone comincia a serpeggiare un timore. Una paura. Che il caso della scomparsa di Roberta Ragusa possa essere chiuso senza che sia trovata la verità, senza che venga fatta luce su cosa sia successo quella notte di gennaio di un anno fa.

L’APPELLO. Così, dopo essersi fatto sentire molte in volte in passato, il popolo di internet torna a lanciare un nuovo appello. Appello che questa volta arriva dal gruppo nato su Facebook “Troviamo Roberta Ragusa”, dopo i timori della chiusura del caso. “Noi non ci stiamo!!! – recita il messaggio che viene chiesto di diffondere – poichè i media sono importantissimi per mantenere alta l’attenzione….. facciamo in modo che se ne parli….. inviate tutti una mail alla trasmissione ‘Porta a Porta’ al seguente indirizzo portaaporta@rai.it scrivendo: ‘Occupatevi di Roberta Ragusa! Vogliamo la verità prima che anche questo caso venga archiviato”’.

L’ATTESA. Un nuovo appello ai media, un nuovo appello a tutti coloro che da più di dodici mesi continuano a chiedersi che fine abbia fatto Roberta Ragusa. Senza – per il momento – ottenere risposta.

Ultime notizie

Test antigenico e tampone rapido Covid, come funzionano e come si fanno

Dopo porti e aeroporti è in arrivo anche a scuola, ma cos'è, come viene fatto e come funziona il test rapido antigenico per il Covid

Vaccino antinfluenzale 2020-2021 in Toscana: quando e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Concorso straordinario scuola 2020: il calendario delle prove, tutte le date

Quando si terranno i test per i docenti precari delle scuole medie e superiori

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze