lunedì, 20 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRubava nelle auto parcheggiate vicino...

Rubava nelle auto parcheggiate vicino alle scuole: preso

La polizia ha catturato un fiorentino di 37 anni, ritenuto responsabile di una serie di furti commessi su auto parcheggiate nei pressi di alcune scuole per l’infanzia.

-

Furti “seriali” nelle auto parcheggiate, feramto un 37enne fiorentino.

I FURTI. E’ stata la squadra mobile diretta da Filippo Ferri (e in particolare gli uomini della “Sezione Reati contro il Patrimonio” guidati dal Vice Questore Aggiunto Alessandro Ausenda), a catturare questa mattina il responsabile di una serie di furti su autovetture. Si tratta di un fiorentino di 37 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia che, in passato, lo avevano visto più volte al centro di indagini a seguito di furti su auto parcheggiate nei pressi di scuole per l’infanzia.

CUSTODIA CAUTELARE. Sono due in particolare gli episodi che hanno portato il Gip a emettere, su richiesta del pubblico ministero titolare delle indagini, l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo, rintracciato alle prime ore dell’alba nella sua abitazione a Firenze, poco distante dai luoghi che sono stati lo scenario degli ultimi furti a lui attribuiti: uno consumato il 12 gennaio scorso in via Botticelli, l’altro il 26 dello stesso mese in via Boccaccio.

TELECAMERE. Oltre ad alcune testimonianze, che hanno permesso agli inquirenti di dare un volto all’autore di questi furti, a inchiodare il ladro seriale – spiega la Questura – sono state le riprese delle videocamere di sorveglianza di uno sportello bancomat dove, subito dopo il suo secondo colpo, l’l’uomo aveva prelevato la somma di 500 euro utilizzando una delle carte bancomat finite in mezzo al suo bottino.

Ultime notizie