venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScooter abbandonato? No, deposito di...

Scooter abbandonato? No, deposito di droga

Il baluletto di uno scooter abbandonato in strada senza ruote: era questo il nascondiglio usato da due tunisini per nascondere le sostanze stupefacenti. Ecco dove è successo.

-

Lo scooter abbandonato era diventato un deposito della droga.

L’ARRESTO. E’ per quersto motivo cher mercoledì scorso gli uomini del Commissariato dell’Oltrarno hanno arrestato due spacciatori tunisini in piazza San Jacopino. I due stranieri, di 24 e 26 anni, sono stati sorpresi mentre cedevano cocaina (2 grammi) a un acquirente in strada.

IL NASCONDIGLIO. E un servizio di appostamento ha permesso agli agenti di individuare il deposito dal quale i due attingevano le dosi da smerciare in piazza, ovvero il bauletto di uno scooter abbandonato in strada senza ruote: al suo interno, i poliziotti hanno trovato e sequestrato 19 grammi di hashish e una bilancina di precisione.

L’ACQUIRENTE. Segnalato anche l’acquirente (italiano) per uso personale di stupefacenti.

Ultime notizie