venerdì, 24 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSi suicida a 16 anni...

Si suicida a 16 anni con i farmaci dei genitori

Il triste episodio è avvenuto in provincia di Pisa, dove una ragazza di 16 anni è morta dopo aver ingerito un cocktail di farmaci di cui facevano uso i genitori tossicodipendenti. La giovane ha lasciato un biglietto.

-

Si è tolta la vita a 16 anni, usando i farmaci dei genitori tossicodipendenti. A morire così è stata una ragazza di 16 anni, in provincia di Pisa.

La sua morte risale al giorno di Ferragosto, ed è avvenuta all’ospedale Santa Chiara di Pisa, dove la ragazza era stata portata il 13 agosto, in condizioni disperate dopo aver ingerito un cocktail di farmaci di cui facevano uso i genitori tossicodipendenti.

La 16enne abitava in un paese della provincia di Pisa: ha lasciato un biglietto con la frase ”Rischio di morire ho bisogno di amore e di attenzione”. Oggi  l’autopsia.

Ultime notizie