sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSi ''tocca'' in treno in...

Si ”tocca” in treno in presenza di una studentessa: denunciato

Arrivata alla stazione di Santa Maria Novella, la giovane si è rivolta prima aduna guardia giurata, subito dopo a un agente della Polfer. L'uomo è stato denunciato per il reato di atti osceni.

-

Una volta denudato, si è toccato i propri genitali a bordo di un treno in presenza di una giovane studentessa.

ATTI OSCENI. Così, nella mattinata dell’11 giugno è stato denunciato per il reato di atti osceni un cittadino italiano di 46 anni, residente in provincia di Bergamo.

A SANTA MARIA NOVELLA. Arrivata alla stazione di Santa Maria Novella, la giovane si è rivolta prima a una guardia giurata, e subito dopo a un agente della Polfer in prossimità del treno, a cui ha fornito una descrizione dell’uomo.

PRECEDENTI. Così, l’uomo è stato subito rintracciato e identificato. Gli accertamenti svolti hanno poi evidenziato precedenti specifici a suo carico.

Ultime notizie