sabato, 11 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Stazione, modifiche al cantiere

Stazione, modifiche al cantiere

Dal 5 dicembre cambia il cantiere per la tramvia in zona stazione: verranno rallentati per circa un mese le lavorazioni nella zona di Santa Maria Novella e verrà cambiata la viabilità, su richiesta degli operatori economici, che vogliono valorizzare le loro attività in vista del Natale.

-

Da domani, venerdì 5 dicembre, al 5 gennaio la porzione di cantiere in cui sono in corso le lavorazioni per la realizzazione della fermata della tramvia, in via Alamanni, sarà riorganizzata in modo da permettere lo spostamento della corsia di transito sul lato dei negozi, quello destro, per l’intero tratto da via Iacopo da Diacceto al Bar Deanna e presto verrà aperto anche un nuovo ingresso del parcheggio sotterraneo della stazione.

Dal 5 gennaio verrà apportata un’ulteriore modifica, in occasione di Pitti Immagine Uomo: sarà istituito un doppio senso di circolazione in piazza Stazione, nel lato della Caserma dei Carabinieri, per ridurre il traffico di veicoli e autobus in via Valfonda. Dal 16 gennaio, infine, l’organizzazione del cantiere tornerà com’è adesso, fino alla conclusione dei lavori, prevista per fine gennaio.

 

Ultime notizie

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge

Treno gratis per chi ha 18 anni: in Toscana il “regalo” di agosto

Come funziona l'iniziativa per chi compie la maggiore età. Un mese di spostamenti gratis sui convogli regionali, ma attenzione, va richiesta una card

F1, GP Mugello: biglietti per il pubblico o Formula 1 a porte chiuse?

Per la prima volta il circus sbarca sul circuito toscano e festeggia le mille gare della Ferrari, la padrona di casa