lunedì, 18 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Strade sempre più silenziose, al...

Strade sempre più silenziose, al via il seminario al Palagio

Nuova soluzione per le strade più silenziose: asfalti gommati. L'assessore Biti: ''Ottimi risultati dagli interventi realizzati per i Mondiali di ciclismo''.

-

Nuova soluzione per le strade più silenziose: asfalti gommati. 

STRADE SILENZIOSE. Oltre ad appassionati da tutto il mondo, i recenti Mondiali di Ciclismo hanno portato a Firenze una nuova tematica per quanto riguarda il manto stradale: non solo per le decine di chilometri riqualificati, ma anche per la qualità dei materiali impiegati e per il loro impatto sul rumore. Sulla base di questa esperienza, domani al Palagio di Parte Guelfa si terrà il seminario “Strade silenziose sul percorso dei Mondiali. Prestazioni delle pavimentazioni a bassa rumorosità in scenari urbani”, dove saranno presentate le politiche di risanamento acustico del Comune e alcuni interventi realizzati proprio per i Mondiali, che hanno previsto l’impiego di pavimentazioni a bassa rumorosità con l’impiego di tecnologie e materiali diversi fra i quali gli asfalti gommati. Il seminario, al quale parteciperanno esperti, docenti universitari e tecnici e patrocinato da Comune di Firenze, Arpat e Associazione italiana di Acustica, è organizzato da Ecopneus, società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione finale dei Pneumatici Fuori Uso (PFU), creata dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia e da anni impegnata nella divulgazione tecnico-scientifica e nella promozione e sviluppo degli impieghi di materiali riciclati da pneumatici fuori uso. In questa giornata sarà anche presentato il volume “Prestazioni acustiche degli asfalti a bassa rumorosità in scenari urbani”.

IL COMMENTO. “Come ben sappiamo, nei centri urbani il traffico è la prima causa di inquinamento acustico – spiega l’assessore all’Ambiente Caterina Biti, che domani porterà al convegno il saluto del Comune – e proprio per questo l’amministrazione è molto attenta alle nuove soluzioni che scaturiscono dalla ricerca e la sperimentazione per ridurre il rumore stradale. In particolare per l’uso dei ‘rubber asphalt’, gli asfalti con polverino di gomma riciclata dai vecchi pneumatici, che stiamo utilizzando con ottimi risultati e che ci hanno anche permesso di vincere il prestigioso premio ‘Vivere a spreco zero’, recentemente assegnato alla manifestazione ‘Trieste Next’, proprio per un intervento in via Pistoiese. Del resto, l’utilizzo di pavimentazioni stradali a bassa rumorosità rientra a pieno titolo fra le varie soluzioni previste dal Piano Comunale di Risanamento Acustico”.

Ultime notizie

Bonus collaboratori sportivi, gennaio 2021: quando arriva l’indennità

Il ministro dello Sport Spadafora annuncia l'arrivo di una nuova tranche dell'indennità per i collaboratori sportivi: quando arriva il bonus di gennaio-febbraio, pagato dalla Società Sport e Salute

Quanto costa prendere casa in affitto nei quartieri storici di Firenze?

Un servizio online per trovare un appartamento in affitto in base budget, zona, periodo e formula abitativa: ecco quanto costa affittare una casa nel centro di Firenze

Fino a quando dura il Dpcm. E per quanto è valida la zona arancione

Il calendario delle misure anti-Covid: fino a quando è in vigore il nuovo Dpcm, quanto dura lo stop agli spostamenti tra regioni e quando "scade" la divisione in zona gialla, arancione e rossa

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: meno di 9 mila nuovi casi

I dati del 18 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?