giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Stragi di mafia del '93,...

Stragi di mafia del ’93, arrestato per aver fornito il tritolo

E' finito in carcere un palermitano di 57 anni con l'accusa di aver fornito ingenti quantità di tritolo per le stragi mafiose del 1993.

-

Firenze, Milano e Roma.

L’ARRESTO. Gli agenti della Dia di Firenze, su mandato del gip Anna Favi, hanno arrestata un uomo nell’ambito delle indagini sulle stragi mafiose dei primi anni ’90. Per questo un palermitano di 57 anni è finito in carcere con l’accusa di aver fornito ingenti quantità di tritolo alla mafia per le stragi del 1993.

LE ACCUSE. Secondo quanto emerso dall’indagine e dalle testimonianze, il tritolo sarebbe stato utilizzato dal comando mafioso per numerose azioni, dalla strage di via Fauro a Roma del 14 maggio 1993 al fallito attentato all’Olimpico del 23 gennaio 1994. E per quanto riguarda Firenze, per il terribile attentato in via dei Georgofili del 27 maggio del 1993. Sembra inoltre, lo si apprende da fonti investigative, che lo stesso tritolo fornito dall’arrestato sarebbe servito anche per l’attentato di Capaci del 23 maggio ’92, dove morirono Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta.

LE IMPUTAZIONI. L’uomo è accusato di strage, devastazione e detenzione di ingenti quantitativi di esplosivo.

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo