venerdì, 27 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sub ha un malore, soccorso...

Sub ha un malore, soccorso con la camera iperbarica usata per la Concordia

Il sub australiano è stato salvato grazie alla camera iperbarica, al Giglio per eventuali necessità durante le operazione di rimozione del relitto della Costa Concordia.

-

Faceva immersioni senza decompressione. Il sub australiano è stato salvato grazie alla presenza della camera iperbarica gestita dall’azienda Titan Micoperi che sta lavorando sulla Concordia e che ha concesso la propria struttura per aiutare il turista.

IL MALORE. Il sub australiano si è sentito male durante un’immersione. Aveva compiuto tre immersioni a trentasette, quarantacinque e cinquantuno metri senza decompressione.

I SOCCORSI. È stato soccorso grazie alla presenza sull’isola della camera iperbarica allestita dai primi di giugno. La camera consiste in tre container in dotazione alla Titan Micoperi, società che sta lavorando alla rimozione del relitto della Costa Concordia ed è stata allestita qualora si presenti la necessità durante la rimozione. Un responsabile che coordina l’attività dei sommozzatori impegnati nella rimozione in quel momento si trovava sul posto dove il sub ha avuto il malore e ha preso immediatamente in consegna il turista. 

LE CONDIZIONI. Quando il sub è arrivato al molo era privo di conoscenza. Nelle prossime ore, se ce ne fosse la necessità, potrebbe essere trasferito all’ospedale di Grosseto.

Ultime notizie

Covid: autocertificazione di domicilio e cosa fare se lo si vuole cambiare

Basta sceglierlo e compilare un'autocertificazione: come cambiare il domicilio, necessario per gli spostamenti in tempi di Covid

River to River 2020, torna (in streaming) il festival di cinema indiano

Ventesima candelina per il festival River to river, che dal 3 all'8 dicembre, offre il meglio del cinema indiano (in streaming)

Quanti contagiati oggi in Italia: ancora un record di decessi, aumentano i casi

I dati del 26 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana: i contagi e il bollettino del 26 novembre

Dopo due giorni, sono di nuovo in crescita i dati relativi ai contagi: ecco il bollettino del Covid in Toscana del 26 novembre