martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSudan, rientrato il tecnico di...

Sudan, rientrato il tecnico di Marradi scarcerato

Piero Albino Previdi, il tecnico italiano, originario di marradi, recluso in un carcere del Sud Sudan, è arrivato all'aeroporto militare di Ciampino. Era stato detenuto per quasi tre mesi per debiti non onorati dalla società di cui era consulente.

-

E’ dunque rientrato in Italia Piero Albino Previdi, il tecnico italiano recluso in un carcere del Sud Sudan, sbarcato all’aeroporto militare di Ciampino.

Previdi era stato detenuto per quasi 3 mesi per debiti non onorati dalla società di cui era consulente. Ad accompagnarlo nel viaggio di ritorno, su un volo di Stato, c’era Margherita Boniver, inviato speciale del ministro degli Esteri per le emergenze umanitarie. Ad attenderlo a Ciampino, invece, un’ambulanza che lo ha portato in ospedale per accertamenti.

Previdi, tecnico di Marradi, si trovava dallo scorso 2 marzo in un carcere di Juba, nel Sud Sudan.

Ultime notizie