martedì, 18 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTempesta d’agosto, morto 19enne

Tempesta d’agosto, morto 19enne

Il ragazzo fu colpito da un ramo, mentre era a pescare sull’Arno, sorpreso dal violento temporale che il primo agosto ha devastato la zona tra Bellariva e l’Anconella. Il cordoglio del sindaco

-

Non ce l’ha fatta. E' morto 19enne che lo scorso primo agosto era stato colpito da un ramo, strappato via dal vento, mentre il ragazzo pescava lungo l’Arno. Era ricoverato all'ospedale fiorentino di Careggi. Le sue condizioni erano state considerate molto gravi fin da subito: aveva riportato molti traumi, il più preoccupante alla testa.

Condoglianze

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha espresso il suo cordoglio. “Il terribile nubifragio del primo agosto che ha devastato Firenze si è anche portato via una giovane vita, colpita mentre si stava godendo il riposo di un sabato pomeriggio – scrive il primo cittadino in una nota – Alla famiglia, che lo ha assistito in queste lunghe e dolorose settimane, vanno il cordoglio e l'affetto dell'amministrazione e della città”.

Ultime notizie