sabato, 16 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTerremoto, continuano le iniziative di...

Terremoto, continuano le iniziative di solidarietà

Il campo di San Possidonio allestito dalla colonna mobile della Regione Toscana, ospita in totale 331 persone di cui 88 bambini. Parallelamente al lavoro dei volontari, proseguono le iniziative di solidarietà, le arrivano da Unicoop e da Nordic Walking Mugello.

-

Il campo di San Possidonio allestito dalla colonna mobile della Regione Toscana, ospita in totale 331 persone di cui 88 bambini. Parallelamente al lavoro dei volontari, proseguono le iniziative di solidarietà.

PROTEZIONE CIVILE. ”Dopo la scossa di magnitudo 3 (scala Richter) registrata alle 23.59 di ieri, si sono registrati altri 17 eventi, tutti di magnitudo inferiore a 3” lo comunica la Protezione Civile della provincia e aggiunge ”Attualmente, il campo della colonna mobile Regione Toscana a San Possidonio ospita 331 persone di cui 88 bambini. La gestione del campo è garantita da 59 volontari”.

UNICOOP. Dopo le varie iniziative in sostegno alle popolazioni colpite dal sisma, come raccolta di generi alimentari e contributi economici, anche Unicoop Firenze, con le altre Cooperative di Consumatori del Distretto Tirrenico, esprime la propria solidarietà all’Emilia colpita dal terremoto, lanciando una raccolta fondi. Nei prossimi giorni i soci potranno sostenere la raccolta donando 1 euro con 100 punti o 5 euro con 500 punti della propria Carta Socio. Oppure (vale anche per i non soci) si possono donare 2 o 10 euro alla cassa prima della chiusura della spesa. I fondi raccolti saranno destinati ad un progetto di ricostruzione di interesse sociale.

COOP ITALIA. Un forte aiuto al settore lattiero – caseario è venuto da Coop Italia che, a seguito di un accordo con il Consorzio del Parmigiano Reggiano, continuerà ad acquistare il prodotto senza alcun ribasso sulle quotazioni correnti, garantendo così stabilità di introito ai caseifici e puntando a stroncare speculazioni o fenomeni di sciacallaggio. A partire dall’11 giugno destinerà ai caseifici colpiti 1 euro per ogni chilogrammo di parmigiano venduto nella rete di supermercati ed ipermercati Coop. Si chiamerà il Parmigiano della Solidarietà.

LA CAMMINATA DI SOLIDARIETA’. Domenica 10 giugno si terrà a Palazzuolo sul Senio, una camminata di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto, organizzata da Nordic Walking. Il ritrovo è previsto alle ore 9 al Bar Europa. Per partecipare è necessario versare un contributo minimo di dieci euro.

Gli studenti: ”Nelle nostre mense prodotti emiliani”

Solidarietà: La Toscana si ferma nella giornata di lutto nazionale

Ultime notizie