martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica The (Mtv) day after, l'altra...

The (Mtv) day after, l’altra faccia dei Trl Awards/FOTO

Banchetti sul sagrato, striscioni di protesta e un tappeto di bottiglie e cartacce al mattino dopo: la notte pop di Santa Croce rivela l'altra faccia al sorgere dell'alba. GUARDA LE FOTO

-

Banchetti sul sagrato, striscioni di protesta e un tappeto di bottiglie e cartacce al mattino dopo: la notte pop di Santa Croce rivela l’altra faccia al sorgere dell’alba.

 

PROTESTE. Non solo balconi affollati di giovani e meno giovani affacciati sul concerto: una finestra di piazza Santa Croce ieri sera esponeva uno striscione di protesta contro il sindaco, o meglio contro l’uso improprio della piazza. “Vogliono rottamare i residenti”, una scritta abbastanza esplicita rivolta a Matteo Renzi.

BANCHETTI. La piazza si è trasformata durante le ore pomeridiane prima in pista da ballo, poi in dormitorio per ragazzi stanchi dal viaggio e dall’attesa, distesi su asciugamani e lenzuola di fortuna, infine in tavolo apparecchiato dopo consumare una frugale cena a base di panini portati da casa avvolti nella pellicola (ma si sono visti anche piatti di pasta in ciotole di plastica) e birre a volontà.

ALBA. E una volta che la folla è tornata sui propri passi, ha lasciato dietro di sé un tappeto di bottiglie e rifiuti. Rimossi prontamente alle prime luci dell’alba dal personale di Quadrifoglio.

Guarda le foto che ci ha segnalato il consigliere Pdl Emanuele Corti Grazzi

{phocagallery view=category|categoryid=91|limitstart=0|limitcount=0}

Ultime notizie

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole