sabato, 20 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaTorna il mercatino internazionale a...

Torna il mercatino internazionale a Santa Croce

Strudel dall'Austria, formaggi francesi, birra irlandese e, per la prima volta, prodotti da Atene, Praga e Copenaghen. Torna il mercatino internazionale in piazza Santa Croce, da oggi al 5 ottobre.

-

Pubblicità

Strudel dall’Austria, formaggi francesi, birra irlandese e, per la prima volta, prodotti da Atene, Praga e Copenaghen. Giunto all’ottava edizione, torna il mercatino internazionale in piazza Santa Croce, da oggi al 5 ottobre.

16 PAESI. Centoventi i banchi di prodotti alimentari tipici di 16 paesi, tra cui Austria, Francia, Irlanda, Russia e Ungheria. Per la prima volta quest’anno sbarcano in piazza anche Grecia, Repubblica Ceca e Danimarca.

Pubblicità

VOCAZIONE INTERNAZIONALE. “Poter essere collegati con nuove città straniere – ha sottolineato l’assessore all’istruzione Rosa Maria Di Giorgi intervenendo all’inaugurazione – non può che confermare e incrementare la vocazione internazionale di Firenze”. Ma “è importante anche mettere in comunicazione il mondo della scuola con quello del lavoro – ha aggiunto – creando una vetrina per l’artigianato e le produzioni tipiche e questo diventa ancora più interessante in un quadro di interazioni internazionali. L’abitudine al confronto, la conoscenza di altre culture e tradizioni, infatti, non può che arricchire il bagaglio di esperienze dei nostri giovani. Artigianato di qualità e prodotti gastronomici tipici riescono a regalare immagini e a raccontare la storia di luoghi e civiltà ed è questo il senso di una manifestazione che diventa occasione di scambio e proposta di opportunità”.

Pubblicità

Ultime notizie