venerdì, 7 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaToscani all'estero, nasce un blog

Toscani all’estero, nasce un blog

E’ nato il blog dei toscani all’estero, una sorta di agorà virtuale in cui condividere pensieri, esperienze e idee: dalla segnalazione di opportunità e investimenti nel mondo per le aziende toscane al racconto della propria storia o di quella del bisnonno che ha lasciato la regione in cerca di fortuna. Ecco come funziona.

-

Toscani all’estero, nasce il blog (http://blog.intoscana.it/toscaninelmondo). Si tratta di una sorta di agorà virtuale in cui condividere pensieri, esperienze e idee. Un luogo, sempre aperto, di dibattito e riflessione, semplice ed accesssibile. Un blog dove segnalare opportunità e investimenti nel mondo per le aziende toscane, ad esempio. Un blog dove si potrà anche raccontare la propria storia o quella del nonno o bisnonno, che ha lasciato la Toscana in cerca di fortuna o per avventura e, perchè no, postarvi come in un album di famiglia anche foto e video. Un blog per parlarsi on line ancora più velocemente e per essere sempre tutti informati su attività, eventi, bandi ed altre notizie utili.

CONFRONTO. Un blog per confrontarsi pure su un’eventuale organizzazione più snella dei toscani all’estero, che permetterebbe forse di utilizzare in altro modo il 35% di risorse fino ad oggi speso in rappresentanza. In fondo la grave crisi economica rende necessario semplicare organismi e processi decisionali e le nuove tecnologie e la comunicazione digitale possono venire in soccorso in questo sfrozo di razionalizzazione dei costi.

AMBASCIATORI. Il primo obiettivo del blog, voluto dalla Regione e realizzato dalla Fondazione Sistema Toscana che cura il sito www.toscaninelmondo.org, sarà sicuramente quello di ampliare l’immagine, già forte, della Toscana nel mondo, facendo dei 120mila toscani che vivono fuori Italia (e degli ancor più numerosi discendenti) tanti ‘ambasciatori’, anche di opportunità economiche. Ma il blog servirà anche a riannodare fili a volte un po’ sfilacciati e a valorizzare ancora di più la rete delle associazioni, con uno strumento diffusissimo tra i giovani ma comodo ed accessibile non solo a loro, in modo da facilitare una partecipazione attiva di tutte le comunità.

CENSIMENTO. Nel blog c’è anche un form da riempire per realizzare una sorta di ‘censimento’ dei toscani nel mondo, le loro storie e i loro profili. E a breve ci sarà anche una piattaforma che ospiterà corsi on line: il primo a disposizione riguarderà la ricca e prelibata cucina toscana, attraverso un percorso multimediale pieno di curiosità sul patrimonio enogastronomico dei diversi territori.

Ultime notizie