lunedì, 25 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tram, via libera alle linee...

Tram, via libera alle linee 2 e 3

La competente commissione intermisteriale ha dato il via libera al progetto definitivo revisionato delle linee 2 e 3 della tramvia. Si tratta di una approvazione tecnica, visto il ruolo della commissione, con la richiesta di alcune integrazioni in merito alle modifiche più rilevanti.

-

Via libera, dunque, da parte della competente commissione intermisteriale, al progetto definitivo revisionato delle linee 2 e 3 della tramvia. Si tratta di un’approvazione tecnica – spiega il Comune di Firenze – visto il ruolo della commissione, con la richiesta di alcune integrazioni in merito alle modifiche più rilevanti.

La commissione interministeriale si era riunita ieri al Ministero dei trasporti. Il progetto definitivo per le linee 2 e 3 della trmvia è stato approvato con la richiesta di qualche ulteriore specificazione. Tra i punti più delicati il passaggio del tram dal Duomo.

Secondo i progetti, la linea 2 partirà dall’aeroporto di Peretola, si interscambierà con l’Alta Velocità, percorrerà il centro storico e terminerà in piazza della Libertà, per un percorso di 7,2 chilometri e 18 fermate, compresi i capolinea. La linea 3, invece, dall’ospedale di Careggi si collegherà con la stazione di Santa Maria Novella passando per la Fortezza da Basso, per un totale di 4 km e 10 fermate, compresi i capolinea.

Ultime notizie

Test sierologici sul Covid-19 (gratis), al via le chiamate della Croce Rossa

Parte l'indagine sulla sieroprevalenza, servirà a mappare in tutta Italia la situazione del coronavirus. I volontari della Cri stanno telefonando ai cittadini selezionati dall'Istat

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, solo cinque nuovi casi in Toscana

È l'aumento giornaliero più basso dal 2 marzo. Le ultime notizie di oggi, 25 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Palestra, il rimborso dell’abbonamento dopo il lockdown per il Covid-19

Il decreto rilancio prevede la possibilità di chiedere un rimborso del periodo in cui non si è potuto usufruire degli abbonamenti nei centri sportivi