mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTre atenei e una Regione,...

Tre atenei e una Regione, scatta l’intesa

Regione e Atenei toscani fanno squadra. E' stato firmato oggi a Palazzo Strozzi Sacrati il protocollo d'intesa per sviluppare il livello didattico e di ricerca, garantendo, al tempo stesso, l'efficienza ed il controllo della spesa.

-

Con il protocollo sottoscritto oggi dal presidente della Regione Claudio Martini e dai rettori delle Università di Siena Silvano Focardi e di Firenze Alberto Tesi prende avvio un nuovo strumento di governance che vedrà una separazione fra attività didattica e di ricerca e gestione amministrativa, per assicurare un costante equilibrio di bilancio.

La Regione concorrerà al controllo dell’andamento finanziario, partecipando alla gestione economico-finanziaria e amministrativa.

“E’ un passo avanti importante e fortemente innovativo – ha commentato il presidente Martini – verso un più alto livello di collaborazione fra Regione e Università e verso un sistema in grado di dialogare con il territorio e con il sistema delle imprese”.

L’intesa conclusa oggi dagli atenei di Firenze e Siena, sarà firmata nei prossimi giorni anche dall’Università di Pisa, dopo alcuni passaggi presso i suoi organi statutari.

Il protocollo, grazie a una gestione razionale e coordinata delle risorse, punta a garantire l’efficienza e il controllo della spesa, “liberando” così nuove energie da dedicare alla didattica e alla ricerca. Un elemento particolarmente importante, ha detto il presidente Martini, alla luce de i pesanti tagli preannunciati a livello nazionale per il prossimi due anni.

Ciò potrà avvenire attraverso un piano di razionalizzazione delle attività al quale dovrà corrispondere, ovviamente, un equilibrio di bilancio, che gli atenei firmatari si impegnano a predisporre.

Ultime notizie