lunedì, 23 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Trovata morta a Siena: fermato...

Trovata morta a Siena: fermato uno studente di 19 anni

La tragica scoperta era stata fatta a inizio marzo in un appartamento nel centro: ora le indagini sulla morte della 32enne colombiana sono a una svolta.

-

Uno studente di 19 anni è stato arrestato per la vicenda della donna trovata morta nella sua casa di Siena a inizio marzo. La scoperta del corpo senza vita della donna era stata fatta domenica 3 marzo in un appartamento del centro storico della città toscana.

LE INDAGINI. Subito erano partite le indagini, che sono ora arrivate a una svolta: a essere fermato dai carabinieri del comando provinciale di Siena è un 19enne residente a Grosseto, di origine brasiliane.

IL DELITTO. Sarebbe lui, secondo i militari dell’arma, l’assassino della 32enne colombiana. Da quanto emerso dalle indagini, a ferire mortalmente la donna era stato un colpo alla testa con un corpo contundente.

I MOTIVI. Ora sono in corso indagini per capire le cause del delitto.

Cosa era successo: Siena, donna trovata morta in casa: l’ipotesi è quella di omicidio

Ultime notizie

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo

Covid Toscana 23 novembre: i dati di oggi sui contagi da coronavirus

Giù i nuovi contagi di coronavirus, ma scendono anche i tamponi. Risalgono i ricoverati e ci sono 48 morti: i dati toscani del bollettino Covid (23 novembre)

Cashback, bonus per il regalo di Natale 2020: come funziona l’app IO

In arrivo a dicembre un rimborso da 150 euro per chi fa shopping nei negozi fisici e paga con le carte elettroniche o con il cellulare: ecco come richiederlo

Parte male la Fiorentina di Prandelli

Debutto con sconfitta contro il Benevento al Franchi