sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Trovata un'ancora di epoca romana:...

Trovata un’ancora di epoca romana: era nascosta tra i rovi

E' stata la guardia di finanza a recuperare l'antico reperto nel comune di Rosignano Marittimo. Sarebbe stata portata lì da sub che avrebbero voluto impossessarsene.

-

Un’ancora antica, risalente all’epoca romana.

LA SCOPERTA. E’ questo il reperto recuperato dagli uomini della guardia di finanza di Cecina vicino al porticciolo di Vada, nel comune di Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno.

NEI FONDALI. Secondo quanto spiegato, l’ancora era nascosta tra i rovi. Da quanto ricostruito, sembra che il reperto fosse stato portato lì da alcuni sub, che l’avrebbero trovato nei fondali di un tratto di mare ricco di relitti di imbarcazioni antiche.

SUB. I sub che avevano nascosto l’ancora avrebbero poi voluto impossessarsene in un secondo momento, forse per rivedere l’antico reperto.

Ultime notizie

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020