martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tutti al "mare" sull'Arno

Tutti al “mare” sull’Arno

a sabato, 6 giugno, sarà di nuovo possibile "andare al mare" a Firenze. Riapre difatti, anche quest'anno, la Spiaggia sull'Arno con i suoi ombrelloni e sdraio gratuiti, negli oltre 10mila metri quadri di verde sotto piazza Poggi.

-

Inizierà sabato prossimo, 6 giugno, la nuova “stagione balneare” fiorentina, che prevede non solo ombrelloni e sdraio messi a disposizione gratuitamente, ma anche un campo di calcetto, un punto di ristoro e le tante iniziative organizzate dall’associazione Piazzart, che animerà lo spazio durante tutta l’estate.

Sarà possibile prendere il sole su comodi lettini e sdraio, rinfrescarsi sotto una doccia d’acqua fresca o bevendo una bibita, ma anche giocare a calcetto e a beach volley.

Sarà anche possibile partecipare ai corsi di yoga per adulti e bambini organizzati da It’s Yoga Firenze ed agli aperitivi delle 19 con sottofondo musicale nella zona bar di Easy Living. Queste e molte altre, le iniziative organizzate dall’associazione Pizzart che si occuperà di animare l’area.

Il progetto di realizzazione della spiaggia è stato curato dalla Direzione ambiente del Comune di Firenze, in seguito ad uno studio fatto in collaborazione con l’Autorità del Bacino, per poter garantire una stagione estiva piacevole e al tempo stesso rispettosa dell’ambiente circostante. Le strutture sono,  difatti, facilmente e rapidamente rimovibili e l’allestimento non va a danneggiare la vegetazione ‘ripale’ spontanea.

La spiaggia sarà aperta tutti i giorni dalle 10,30 alle 19,30, dal 6 giugno fino al 6 settembre.  

 

 

 

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale