domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Uccise la vicina e ferì...

Uccise la vicina e ferì la figlia, condannato a 20 anni

Giovacchino Sereni, 76 anni, è stato condannato dal gup di Firenze per omicidio volontario e lesioni. L'omicidio era avvenuto a Signa il 13 ottobre scorso, dopo che l'uomo era stato condannato per stalking ai danni delle due donne.

-

Venti anni. E’ questa la sentenza del gup di Firenze per Giovacchino Sereni, l’uomo che il 13 ottobre scorso aveva ucciso a Signa Anna Maria Lotti, 64 anni, sua vicina di casa, e ferito gravemente anche la figlia della donna, Eva Bigalli, di 41 anni.

LA SENTENZA. Ora per l’uomo è arrivata la decisione del gup, con rito abbreviato: venti anni di reclusione per omicidio volontario e lesioni. L’omicidio, che aveva destato molto scalpore, era avvenuto a Signa.

STALKING. L‘aggressione che aveva portato al decesso della 64enne e al ferimento della figlia era avvenuto nelle vicinanze delle abitazioni dell’uomo e della vittima, poche ore dopo la sentenza con cui il tribunale aveva condannato lo stesso Sereni per stalking ai danni delle due donne.

Uccide una donna (e ne ferisce un’altra) dopo la condanna per stalking

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre