martedì, 28 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaUn albero caduto alle Cascine,...

Un albero caduto alle Cascine, sfiorata la tragedia

L'albero caduto alle Cascine era in classe C e quindi non serve l'abbattimento. Ma aveva le radici danneggiate

-

- Pubblicità -

Si è rischiata la tragedia. L’albero caduto alle Cascine, a Firenze, poteva avere conseguenze ben peggiori e invece alla fine ha travolto alcune giostre del luna park, provocando comunque danni ma quantomeno non alle persone. Questo perché le giostre erano deserte.

Albero caduto alle Cascine: la dinamica

Ma come è caduto l’albero alle Cascine? Siamo intorno alle 10.15 del 9 febbraio e, forse anche per il freddo, l’area era piuttosto deserta. Un pino enorme è caduto, probabilmente anche per il forte vento che c’è in questi giorni su Firenze. Tanta paura e diverse polemiche, in particolare del consigliere regionale Marco Stella (Forza Italia) che ha chiesto al Comune di “abbattere con urgenza tutte le piante malate”.

- Pubblicità -

I rilievi

Sul posto si sono presentati subito polizia municipale e vigili del fuoco, oltre ai tecnici della direzione ambiente del Comune di Firenze. L’albero caduto alle Cascine era in classe C e, come si è spiegato da Palazzo Vecchio, per questa classe non è richiesto l’abbattimento. Abbattimento che è invece è necessario per la classe D. I rilievi fatti però hanno evidenziato come la caduta sarebbe avvenuta per “un cedimento dell’apparato radicale” e quindi a causa di radici danneggiate.
Nel dicembre 2019 lo stesso esemplare era stato anche sottoposto, con esito positivo, a una prova di trazione.

I controlli del Comune

Il Comune ogni anno sottopone a controllo di stabilità oltre 16.000 alberi. Nel periodo 2014-2019 sono state effettuate 105mila verifiche e sono stati investiti 8,7 milioni di euro nella sostituzione, nel rinnovo e nell’incremento del patrimonio arboreo.
Nel 2022 sono stati piantati in città 3mila alberi, l’obiettivo per quest’anno è di puntarne 5mila. Qui tutti i numeri di Palazzo Vecchio.
L’albero caduto alle Cascine non è il primo. Nel solo 2022 sono caduti alberi in lungarno Ferrucci, viadotto Marco Polo, via Cave di Monteripaldi (nell’agosto 2022), viale Belfiore (novembre 2022) e circa una trentina di alberi sempre nell’agosto 2022 a causa del maltempo.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -