martedì, 13 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaUna "città sicura" contro i...

Una “città sicura” contro i furti

È sempre attiva “Città Sicura”, la polizza assicurativa di assistenza stipulata dal Comune di Fiesole con la Compagnia Unisalute a favore dei cittadini residenti nel Comune che fornisce un’immediata assistenza totalmente gratuita alle vittimei di furti, scippi e rapine subiti nelle proprie abitazioni o sul territorio fiesolano.

-

Il servizio offre sia assistenza sanitaria sia copertura assicurativa. Per usufruirne basta telefonare al Numero Verde 800/212480 attivo 24 ore su 24.

La consulenza sanitaria è telefonica, attiva e gratuita tutto l’anno, mentre la polizza assicurativa si attiva in caso di furto, tentato o subito, o di rapina nella propria abitazione e in caso di scippo nel territorio comunale. Le garanzie previste prevedono una serie di vantaggi: dall’invio di una guardia giurata, di un tecnico (falegname, fabbro, elettricista, idraulico o di un vetraio), all’aiuto attraverso il supporto di una collaboratrice domestica, di un medico, un infermiere, un fisioterapista o uno psicologo, fino all’assistenza di ospitalità in albergo e al rimborso delle spese per il rifacimento dei documenti.

Attraverso il numero verde si hanno, inoltre, pareri medici immediati, consulenza geriatrica e informazioni sanitarie. Per ottenere i servizi previsti da “Città Sicura” è sufficiente seguire le istruzioni suggerite dal numero verde. Tutti i residenti del Comune di Fiesole possono godere e usufruire, così, delle garanzie previste. Ognuna delle coperture assistenziali e assicurative ha condizioni specifiche e massimali di utilizzo. Il contratto di assicurazione prevede, ovviamente, in caso di sinistro, alcuni semplici obblighi burocratici per i cittadini. Il rinnovo è effettuato direttamente dall’Amministrazione Comunale, la polizza è, infatti, partita la prima volta nel dicembre del 2005 e tutti gli anni è stata confermata. Tutti i particolari sono contenuti nel libretto informativo che è distribuito all’Urp (via Portigiani, 3) o sul sito www.comune.fiesole.fi.it.

Il progetto “Città Sicura” è frutto dell’accordo firmato dal Comune di Fiesole insieme con Unisalute e in collaborazione con Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil.

Ultime notizie